Negli ultimi anni il comune di San Giovanni Lupatoto, cittadina che dista10 Km da Verona, ha registrato una rapida espansione territoriale dovuta al suo notevole sviluppo economico.
I nuovi insediamenti abitativi si sono estesi nelle zone verdi che un tempo circondavano la scuola.

La costruzione della scuola dell’infanzia “Giovanni XXIII” risale alla primavera dell’anno 1977.

L’edificio originariamente era strutturato per accogliere 4 sezioni per un numero complessivo di circa 120 bambini.

Successivamente sono stati avviati i lavori per ricavare nello scantinato della scuola la stanza adibita a palestra, terminati nel giugno1985. Nel gennaio 1986, ricavata dalla trasformazione di un vecchio laboratorio e dormitorio, è stata realizzata la nuova quinta sezione dotata di servizi.

Con l’aumento della richiesta di iscrizioni del territorio, la scuola è stata ampliata fino a raggiungere le attuali 8 sezioni.

Oggi l’edificio è strutturato su 3 livelli e al suo interno dispone di 8 sezioni con servizi igienici per i bambini, un salone adibito ai giochi di gruppo e di movimento, un ufficio per le insegnanti, una stanza-infermeria, 2 sale da pranzo, una palestra attrezzata per la pratica psicomotoria, 4 camerette per il riposo pomeridiano.

L’ampio spazio esterno è attrezzato con strutture per i giochi motori e caratterizzato da un tappeto erboso e alberi di diverse specie.

I LUOGHI DELLE SEZIONI

Lo spazio sezione è suddiviso in luoghi che permettono al bambino di fare esperienze che favoriscono un percorso che va dal “fare” concreto alla competenza rappresentativa, poiché solo attraverso l’esperienza senso-percettiva il bambino può formare l’immagine mentale e avviarsi al pensiero operatorio.